Maria Attanasio

 

                        Nero barocco nero 

 

 

 

 

                        2013 – ePub/mobi – 3 euro

                            Collana Ritorni  Isbn 978-88-904756-4-1

 

Il «barocco nero» del titolo è quello siciliano. La luminosità che lo contraddice è mediterranea. Il rovello dialettico è mitteleuropeo. Una poesia femmina, quella della Attanasio, che prova a sillabare «il nome plurale delle cose».
Pubblicato per la prima volta da Sciascia nel 1985. 

 

«Nero barocco nero
nel muro gocciolante sterco e gigli
interni movimenti alterazioni.
Da una fessura sbuca l’assassino:
un grande inquisitore con paramenti
incensi e attrezzi di tortura.
Un freddo alle spalle di lamiere…»

 
Maria Attanasio è nata a Caltagirone nel 1943. I suoi libri poetici sono Interni (Guanda, 1979), Eros e mente (La vita felice, 1996), Amnesia del movimento delle nuvole (La vita felice, 2003). Ha pubblicato anche saggi e cronache, tra cui Il falsario di Caltagirone (Sellerio, 2007; Superpremio Vittorini).

  

 

 HOME